UN GIARDINO per MOLTENI&C.

Sistemazione degli spazi aperti di un'azienda

Riattribuire l'importanza di un accesso di rappresentanza a un ingresso secondario dell'azienda di Giussano era lo scopo di questo progetto.  

Il luogo si presentava come una lunga e stretta striscia alberata,  con esemplari di Cedrus atlantica ‘Glauca’ frammisti ad altre specie prevalentemente sempreverdi; le superfici, disomogenee, erano in parte a prato e in parte asfaltate per la movimentazione di mezzi.

La mancanza di assialità tra l'accesso al giardino e l'ingresso all'edificio ha guidato l'estrema semplicità del layout: una serie di linee spezzate, contrastanti tra loro, disegnano lo spazio, indirizzano lo sguardo e approfondiscono la prospettiva. L’incontro tra queste linee spezzate definisce tre diverse superfici: lunghe aiuole di bordura, un ampia area a prato, e una passerella per collegare gli ingressi. Le aiuole piantate a Ophiopogon a foglie verde scuro e a foglia nera creano un netto contrasto nel dialogo con il verde del prato, il verdazzurro dei cedri e il grigio antracite della passerella. Ne nasce così uno spazio di grande semplicità che incornicia l'edificio e valorizza un'area di ingresso utilizzabile anche per eventi e occasioni particolari.






logo

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 











decorazione-sx

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 











decorazione-sx
















decorazione-sx

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e ad assicurarti una navigazione migliore su questo sito. Per maggiori informazioni clicca QUI.