GIARDINO STORICO A TRENTO

 Sistemazione paesaggistica e ripristino di un giardino di impianto manierista

La sistemazione del giardino a terrazze che circonda la villa d'impianto cinquecentesco a pochi chilometri dal centro di Trento ha affrontato le vari parti definite da interventi successivi. All'ingresso monumentale, con la particolare Corte impreziosita dalle due fontane settecentesche si accede da un boschetto dal tipico impianto paesaggistico ottocentesco, mentre, a un piano inferiore si apre un Giardino all'Italiana dal tradizionale disegno quadripartito che si svolge attorno alla fontana centrale: per ogni zona il progetto ha previsto la conservazione del disegno in accordo con l'epoca descritta dall'impianto esistente, restituendo l'immagine originaria con una piantagione di specie scelte in uso in quel periodo. Per la Corte merlata, ove le successive e diverse sistemazioni sono andate perdute e non vi è documentazione certa, il progetto interviene per analogia, prevedendo la piantagione di aiuole come era consuetudine tra la fine del XVI° e il XVIII° secolo, facendo riferimento alle specie più comunemente coltivate nei Giardini di Fiori di quell'epoca.







logo

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 











decorazione-sx

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 











decorazione-sx
















decorazione-sx

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e ad assicurarti una navigazione migliore su questo sito. Per maggiori informazioni clicca QUI.